Ferzan Ozpetek

VI Edizione
Premio Apollonio

Il premio va a Ferzan Ozpetek con la seguente motivazione:

“A Ferzan Ozpetek, per la sua capacità  di raccontare i deficit della società  contemporanea credendo nel valore delle “mine vaganti”, strappo necessario alla regola dell’ordinario. A Lui il merito di averle rappresentate nello splendido scenario salentino, portando nel mondo, attraverso il suo cinema d’autore, pregevoli affreschi di una Lecce calda ed elegante”.

Lecce, 3 luglio 2010

pergamena-ozpetek078

facebookmail

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi